giovedì 25 giugno 2009

The Cyber Planet

thecyberplanet.it è nato come forum su forumfree un paio di anni fa per il cazzeggio di un gruppo di ragazzi di cui non facevo parte. Quando il founder decise di fare le cose come si deve acquistò la licenza VBulletin e ci costruì un forum con i contro attributi, invitando un pò di gente, tra cui me. Divenni in breve tempo il moderatore della sezione musica. Lord of Diplomacy -il capo- era un ragazzo davvero appassionato di internet e hi-tech e la sua idea era quella di partire dal forum con una sua utenza per mettere in piedi una struttura più grossa che diventasse un nuovo punto di riferimento per il panorama italiano, alla stregua di Hardware Upgrade, per capirci. Aveva creato un sito sul quale postare news, recensioni e cose così e aveva pure intenzioni di fare cose come cercare sponsor e organizzare concorsi con premi in palio (i premi in palio sarebbero state cosucce anche discrete, tipo chiavette usb, iPod o cose così).

Purtroppo i problemi con la ditta che forniva i server, la scarsità di tempo a disposizione e, in ultima istanza, il successivo abbandono del forum, ha fatto sì che il progetto crollasse su sè stesso, con chiusura del sito prima, e del blog e del forum poi. Non mi sono rassegnato a togliere i link dai favoriti fino a qualche giorno fa, giusto due giorni prima di risentire per caso LordDiplo (come lo chiamano gli amici) su Msn dopo che non lo sentivo da un pezzo e, parlando di quell'epserienza, l'ho trovato abbastanza amareggiato. Adesso ha intenzione di traferirsi all'estero per avere più opportunità di lavoro e anche condizioni di lavoro migliori, visto che qua fa orari completamente sballati. Io ho voluto scrivere questo post in onore di TCP per ricordare la sua utenza e i bei momenti "virtuali" passati insieme e per augurare buona fortuna a LordDiplo per il suo futuro.

See you soon, guys.

Wikipedia

Per la serie "non tutti sanno che.." sono un Wikipediano. Il progetto Wikipedia lo scoprìi anni fa ad uno spettacolo di Beppe Grillo -adesso guardo i suoi spettacoli con molto più "disincanto" però certe su certe cose ha ancora ragione- e appena ho messo su internet ci ho buttato un'occhiata. Ho iniziato scrivendo qualcosa sulle pagine di Guitar Hero, mia ENORME fissa personale, e da lì non mi sono più fermato: mi sono registato, ho creato la mia pagina utente personale e ho iniziato a modificare e a creare pagine a tutto spiano, principalmente dedicate ai videogiochi, visto che rappresentano da sempre uno dei miei interessi principali.

Wikipedia mi ha sempre affascinato, è un pò come vivere il periodo dell'enciclopedia di Diderot e D'Alambert, un pò come vivere una specie di secondo illuminismo. Mi piace l'idea del sapere alla portata di tutti, così come mi affascina l'idea che ognuno possa contribuire con le proprie conoscenze alla conoscenza comune. In effetti, a dirla tutta, uno dei pochi periodi storici che un pò hanno esercitato fascino su di me quando -non- studiavo a scuola questo era proprio l'illuminismo.

Son contento di far parte di tutto questo, anche se non sto in contatto con nessuno del sito.

mercoledì 24 giugno 2009

Brütal Legend

video

Direi che è inutile dire quanto stia aspettando questo gioco come il messia annunciato.

domenica 14 giugno 2009

Le Feste E I Clacson

Il down di Gamesradar e il computer intento a fare una chilometrica deframmentazione mi spingono a ritornare a postare sul blog dopo mesi di silenzio.
Oggi sono stranamente tranquillo e anche abbastanza di buon umore, sarà che dopo millenni sono tornato ad avere due giorni di festa attaccati; è rilassante non dover sentirsi chiamare al megafono ogni due minuti, non dover sentire lo "sgasare" dei mezzi tutto il giorno -con annesso respiro dei relativi scarichi- e non dover impazzire a sistemare mezzi in una rimessa che spazio per contenerli non ne ha. Anche il solo fatto di non aver bevuto caffè è tanto atipico quanto benvenuto.
La cosa più bella è la tranquillità tipica della domenica, è da tanto che non facevo festa di domenica; al di fuori dei bambini che giocano -che comunque non sono sotto la mia finestra, quindi non danno tanto fastidio- non si sente nessuno: niente persone, niente macchine, niente di niente. Giusto in questi giorni mi domandavo, a proposito di macchine, perchè su queste ci montano ancora i clacson; in città c'è il divieto di strombazzare e anche fuori città se vuoi segnalare qualcosa a qualcuno usare una sfanalata è più "discreto" quindi perchè continuare a inserirli? Danno solo fastidio e basta.. per un ragionamento analogo anche costruire macchine che facciano più dei 130 Km/h non ha senso. Secondo voi le cose cambieranno? No, vero? Però io i clacson li toglierei.